“Quello che ti meriti” di Anne Holt (2008)

quello che ti meritiQuello che ti meriti (Einaudi Stile Libero Big, 2008, anche in ebook) è il romanzo più celebre di Anne Holt, scrittrice, giornalista e avvocato norvegese.

Un’ondata di crimini colpisce la Norvegia: alcuni bambini vengono rapiti e, dopo qualche giorno, il loro cadavere viene riconsegnato alle rispettive madri, accompagnato da un biglietto: Adesso hai quello che ti meriti. L’omicida è attento, non lascia tracce e soprattutto sembra colpire in maniera del tutto casuale. Mentre nel Paese si scatena la psicosi, la criminologa Johanne Vik ha qualche resistenza a farsi coinvolgere dall’investigatore Stubø nell’inchiesta perché è già impegnata su un altro fronte: quello di un vecchio caso di omicidio per il quale – forse – era stato condannato un innocente.

Johanne Vik ha qualche tratto della Kay Scarpetta prima maniera: è una donna solida, affidabile e determinata a dispetto delle avversità familiari. Separata e con qualche storia fallita alle spalle, rimane colpita da Stubø, il quale a sua volta è vedovo e ha una spiccata dedizione per il lavoro.
La trama si regge sulle spalle dei due protagonisti e sulla figura del serial killer, elemento certo non ignoto ai lettori di mystery ma usato in un contesto – quello norvegese – che permette di giocare sul fatto che si tratta di una – relativamente – piccola comunità.
L’intreccio intelligente – anche se il lettore attento intuisce la soluzione a metà del libro, più o meno – è generosamente supportato da suspense, sentimenti e da una scrittura più che convincente.

 

One thought on ““Quello che ti meriti” di Anne Holt (2008)

  1. Buongiorno,

    mi chiamo Susanna, sono una writer freelance e collaboro per alcuni siti e blog.

    Ho appena visitato il vostro sito theblogaroundthecorner.it

    e lo trovo molto interessante: per questo motivo vorrei proporvi una collaborazione redazionale.

    Resto in attesa di un vostro gentile riscontro,

    cordialmente,

    Susanna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *