“Confessioni di una squartatrice” di Håkan Nesser

confessioni di una squartatriceHåkan Nesser
Confessioni di una squartatrice
Traduzione di
Guanda, 2014

Quinto libro della serie che ha per protagonista l’ispettore Gunnar Barbarotti (titolo originale Styckerskan från Lilla Burma), Confessioni di una squartatrice è un romanzo giallo dello scrittore svedese Håkan Nesser.

Gunnar Barbarotti, dopo la recente perdita della compagna, torna al lavoro per occuparsi di un caso irrisolto di cinque anni prima. Un uomo è scomparso e i sospetti si appuntano sulla convivente, una donna con un passato pesante: ha scontato undici anni di carcere con l’accusa di aver ucciso il precedente marito. La donna non è stata incriminata per mancanza di prove, ma il sospetto è schiacciante. Tuttavia il commissario Asunander, a cui mancano pochi mesi alla pensione, non è convinto di come stanno le cose. L’ispettore Barbarotti, con l’appoggio della collega Eva Backman, dovrà sciogliere i nodi dell’intricata vicenda.

Lettura scorrevole e piacevole per amanti del solido filone del giallo scandinavo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *