Le brevi di Valerio/159: I fantasmi dell’Impero

Autori Marco Consentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella
Titolo I fantasmi dell’Impero
Editore Sellerio
Anno 2017

Addis Abeba, Etiopia. 1937. Evviva, sia lode al genere giallo. L’avvocato penalista Luigi Panella possiede un enorme archivio con varia documentazione (anche fotografica) sulla presenza coloniale in Etiopia, privatamente raccolta e collezionata, nota e ignota: stragi, sconfitte, paranoie, pure segreti e complotti. Fra fascicoli del Ministero dell’Africa italiana ha rinvenuto tracce di un’inchiesta condotta nel 1938 da un magistrato militare su un ufficiale criminale. Ne parla con due amici a cena, il funzionario parlamentare Marco Consentino e il collega Domenico Dodaro. Vale la pena scriverci un libro, si sono detti, e per narrare tanta verità scelgono i contorni della fiction di genere noir. Studiando ancora, inventando e intrecciando scritture, consegnano tre anni dopo un grande esordio letterario. L’editore ci crede, suggerisce tagli, stampa anche telegrammi e dispacci originali, inserisce qualche immagine. Ora il romanzo I fantasmi dell’Impero è proprio da leggere.

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *