Un fitto mistero. Immagini e storie del crimine (Le brevi di Valerio 177)

Giancarlo De Cataldo
Un fitto mistero. Immagini e storie del crimine
Contrasto, 2017

Gli ultimi 150 anni, circa. Cronaca nera e narrazione poliziesca. L’ottimo giudice, scrittore e sceneggiatore Giancarlo De Cataldo (Taranto, 1956) consegna ad accurate stampe Un fitto mistero. Immagini e storie del crimine, brevi saggi e grandi illustrazioni su memorabili delitti. L’introduzione ragiona sulle domande-chiave dietro i casi emblematici, mettendo in parallelo, dalla metà dell’Ottocento, supplementi feuilleton dei giornali della domenica e nascita del romanzo da noi poi chiamato “giallo”. Seguono 25 storie (in larga parte già pubblicate da quotidiani o settimanali), italiane o americane, distinte in sette sezioni (famiglia, complotti, mafia, affari, politica, mostri, luci rosse), perlopiù di vicende famose, spunto di riflessioni su fatti, tecniche, mode, stereotipi, logiche lombrosiane, segreti, false emergenze, con un ricchissimo apparato di coevi foto e disegni. L’epilogo è lungo la via Gradoli di oggi. Scritto benissimo, stimolante, godibile (se così si può dire).

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *