Il caso Moro (Le brevi di Valerio 204)

Gianni Oliva
Il caso Moro. La battaglia persa di una guerra vinta
Edizioni del Capricorno, 2018
Storia

Roma. 16 marzo-9 maggio 1978, quaranta anni fa. Le Br rapiscono il Presidente della Dc in via Fani, dopo meno di due mesi lo uccidono e fanno ritrovare il cadavere in una piccola strada fra le sedi del Pci e della Dc. Si sa chi ha commesso l’orrendo crimine ed è unanime la motivata convinzione che abbia cambiato radicalmente la storia politica italiana. Non tutto è certo nella ricostruzione, vi sono stati depistaggi durante e dopo, restano alcuni dubbi e misteri, addirittura nella legislatura appena terminata è stata istituita di nuovo una commissione parlamentare d’inchiesta. Comunque, una regia esterna e un complotto istituzionale non hanno mai trovato effettivo riscontro.
Lo studioso torinese Gianni Oliva riassume in Il caso Moro materiali e informazioni sulla vicenda, partendo dallo stesso Moro (1916-1978) e dal periodo dell’unità nazionale Dc-Pci (1976-1978), con ricco apparato iconografico e stile “Bignami”: ecco un manuale utile di nozioni essenziali e condensate!

(Recensione di Valerio Calzolaio)

2 thoughts on “Il caso Moro (Le brevi di Valerio 204)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *