Premio nazionale “VASCO PRATOLINI – NARRATIVA E CINEMA”

1° edizione Premio nazionale
“VASCO PRATOLINI – NARRATIVA E CINEMA”
per conservare identità e cultura
Presidente: Lucia Bruni – Coordinamento: Federico Napoli
Segreteria: Margherita Oggiana
“Cambiar pelle non si può: occorre una volontà riservata a pochi. Solo i santi vi riescono, e qualche volta i poeti. Coloro, cioè, che credono veramente in qualcosa di eterno.”
(Cronache di poveri amanti)

Vasco Pratolini, scrittore eclettico, che ha fatto della sua Firenze (e della Toscana) il palcoscenico internazionale dei propri lavori, rappresenta il paradigma della nostra memoria storica, quella identità culturale di lingua e costumi che rende una comunità cosciente di condivise libertà. Senza memoria non c’è futuro perché un popolo che non conserva il patrimonio delle proprie radici è destinato a diventare schiavo. Anche da questa convinzione nasce il Premio nazionale “Vasco Pratolini – Narrativa e Cinema”.
1. Perseo centroartivisive, associazione culturale, con il patrocinio della Regione Toscana indice la 1° edizione del Premio nazionale “Vasco Pratolini – Narrativa e Cinema” per racconti inediti (ovvero non pubblicati in precedenza alla data di consegna del testo) in lingua italiana, realizzati da autori italiani e stranieri under 40 (ancora da compiere alla data di scadenza del presente bando).
2. Gli elaborati dovranno ispirarsi alle tematiche sociali care a Pratolini, in particolare ribadire l’importanza della nostra storia e delle radici culturali di appartenenza.
3. Non saranno accettati né saggi né memorie né altro che non sia “narrativa di immaginazione”.
4. Lunghezza del racconto: minimo 6.000 e massimo 16.000 caratteri, spazi inclusi. È consentita la presentazione di un solo elaborato per autore.
5. I lavori dovranno essere anonimi e inviati esclusivamente via e-mail, formato PDF, alla casella postale dell’Associazione ovvero:
centroperseo74@gmail.com
assieme a un allegato dove si specificano generalità e recapito dell’autore nonché una breve nota circa la motivazione narrativa del proprio racconto.
6. Le opere dei concorrenti dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2019. La segreteria dell’Associazione accuserà ricevuta.
7. I 12 migliori testi segnalati dalla Commissione letteraria giudicatrice saranno raccolti in una pubblicazione curata dalla Regione Toscana, della quale ad ogni concorrente verrà consegnata gratuitamente una copia. Ai segnalati andranno n. 5 copie.
8. All’autore del racconto fra i segnalati considerato migliore, sarà consegnato un disegno originale dell’artista ungherese Lajos Ravasz.
9. Un’apposita Commissione cinematografica sceglierà fra i racconti finalisti quello maggiormente meritevole e adatto ad essere tradotto in un cortometraggio, facendosi carico della sua realizzazione.
10. I giudizi delle due Commissioni giudicatrici sono insindacabili. I nominativi dei componenti della due giurie saranno resi noti solo il giorno della premiazione.
11. La Commissione letteraria si riserva la facoltà di segnalare un numero minore di opere.
12.La Commissione letteraria, a suo unico giudizio, potrà conferire menzioni speciali per lavori particolarmente significativi.
13.Tutti i racconti inviati resteranno nell’archivio dell’Associazione disponibili esclusivamente per una loro consultazione. I diritti dell’opera a tutti gli effetti restano di completa ed esclusiva proprietà dell’autore.
14.Affiancheranno il Premio una serie di manifestazioni che saranno riscontrabili sul sito dell’Associazione:
www.perseocentroartivisive.com
15. La comunicazione dei segnalati avverrà al momento della premiazione, prevista entro maggio 2019 in data successivamente comunicata.
16. L’adesione al presente bando, comporta implicitamente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai soli fini del Premio.
17. Il mancato rispetto delle clausole presenti nel bando, determinerà l’esclusione del racconto dal Premio.
18.La partecipazione al Premio nazionale “Vasco Pratolini – Narrativa e Cinema” è totalmente gratuita, affinché possa godere della più ampia partecipazione.

Perseo centroartivisive
Sede e archivio: via Michelazzi 28r, 50141 Firenze
e-mail: centroperseo74@gmail.com
Per ulteriori informazioni: 339.3570156 – 340.1759268
Impianto grafico eidomantica
www.perseocentroartivisive.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.