La Debicke e… È facile fare la spesa

Ḕ facile fare la spesa se sai leggere l’etichetta
di Enrico Cinotti
Newton Compton, 2017

Come non cadere nelle trappole create ad arte dalle aziende produttrici che hanno dimenticato l’onestà? Come non passare troppo spesso da ignoranti o per lo meno da sprovveduti? Quali sono i prodotti più sicuri e, soprattutto, come sceglierli sui banchi del supermercato? Ce lo spiega, capitolo dopo capitolo e senza peli sulla lingu, Enrico Cinotti, giornalista del mensile «il Salvagente», che segue il mondo dei consumatori da oltre vent’anni, in un manuale/libro/guida, edito da Newton Compton Editori.
Il mondo è cambiato e ben pochi, al giorno d’oggi, possono contare su un florido orticello dietro casa o su una robusta stalla piena di animali da cortile. Volenti o nolenti, viviamo spesso in metropoli malsane, lontane dal verde e ci siamo abituati tutti a mangiare cibi industriali, che dovrebbero essere preparati e imballati secondo precise norme. E i negozietti, pochi, sotto casa presentano spesso le stesse insidie delle grosse catene di distribuzione.
Ma come essere sicuri che dietro ciò che compriamo non ci sia la frode? Purtroppo le continue e recenti inchieste su alterazioni e truffe nel settore dell’agroalimentare hanno portato alla luce l’evidenza che diverse aziende aggirano o ignorano bellamente le leggi sulla tutela della salute e dei consumatori.
E allora che fare per scongiurare inutili rischi? Quali sono i prodotti da comprare, e soprattutto come riuscire a sceglierli al supermercato?
Imparare a leggere bene le etichette sulle confezioni è senz’altro il primo passo, come suggerisce oculatamente il buon amico (dei consumatori) e giornalista Enrico Cinotti e quindi cominciamo subito, anche se per farlo siamo costretti ad armarci di lenti di ingrandimento (non dico microscopio, anche se talvolta ci vorrebbe). L’etichetta è obbligata a descrivere quanto contenuto nel prodotto in modo semplice e veritiero. Cionondimeno, sarebbe meglio leggere il libro di Cinotti, far mente locale e mandare a memoria qualche utile consiglio prima di acquistare quello che vogliamo mettere sulla tavola onde scongiurare almeno i maggiori rischi e proteggere la nostra salute.
Soprattutto, ed è importante, non bisogna mai dimenticare di controllare i termini di scadenza e le modalità di conservazione. Leggendo con attenzione Ḕ facile fare la spesa  si può imparare a “decifrare” un’etichetta: individuare la provenienza degli alimenti, riconoscere la vasta gamma degli allergeni, capire le difformità tra un prodotto fresco e uno surgelato, sapere a cosa servono gli additivi e cosa possono provocare.
Una guida decisamente utile per la nostra salute, che ci può regalare una certa tranquillità in certe forzose scelte obbligate dei nostri giorni, ma che soprattutto può aiutare a scegliere bene senza essere plagiati o peggio.

Enrico Cinotti è vicedirettore del mensile «il Salvagente», segue il mondo dei consumatori da oltre vent’anni. Sui temi della sicurezza alimentare ha firmato diverse inchieste importanti, come quella sul falso olio extravergine, e collaborato con trasmissioni televisive. Vive e lavora a Roma.

Salva

Salva

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.