Le brevi di Valerio/130: Crimini e ricette

Autore Rex Stout
Titolo Crimini e ricette. A tavola con Nero Wolfe
Editore Beat Neri Pozza
Anno 2013
(Prima edizione 1973)
Traduzione di Maddalena Togliani

Manhattan, New York. Il pachidermico Nero Wolfe, il famoso eccentrico investigatore di Rex Stout (1886-1975) nasce letterariamente il 24 ottobre 1934. Vive fra le orchidee che coltiva e i buoni pasti di Fritz, nella lussuosa casa di arenaria sulla 35°. Da fermo e satollo funzionano meglio cellule grigie e papille gustative. Appare in 33 romanzi e 39 lunghi racconti, tutti eccelsi, mille volte trasposti o adattati. Stout e la giornalista gastronoma Sheila Hibben hanno sperimentato le ricette e degustato i piatti citati nella fiction letteraria. Lo stimolante volume Crimini e ricette. A tavola con Nero e Wolfe raccoglie alcuni brani per introdurre oltre trecento ricette epicuree dalla prima colazione a vari tipi di cene, dagli spuntini ai dolci, dalle specialità dell’ottimo cuoco alle prove di altri, dalle dediche a ospiti speciali o colleghi all’invadenza del padrone. Solita marginale attenzione alle bevande e al vino propria dei testi classici (e degli americani antichi).

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.