Le brevi di Valerio/153: Le figlie di Caino

Autore Colin Dexter
Titolo Le figlie di Caino
Editore Sellerio
Traduzione di Luisa Nera
Anno 2017

Oxford. 1994. Il diabetico e poco udente Colin Dexter (Stamford 1930 – Oxford 2017) è stato un docente inglese di greco e latino, specialista in enigmistica, magnifico scrittore di genere. I 13 romanzi con protagonista l’ispettore Thames Valley Police Endeavour Morse sono datati 1975-1999, la televisione inglese ne trasse una serie di 33 episodi trasmessa anche in Italia; serie connesse continuano ancor oggi. Le figlie di Caino, terzultimo, è del 1994, come sempre magnifico, ironico, erudito. La narrazione è in terza varia al passato, brevi tratti in punta di piedi dedicati ai vari protagonisti, belli e brutti. Qui la 46enne Julia, docente severa, separata, dai capelli rossi; la sua preziosa colf Brenda; il suo studente Kevin 17enne poco intelligente, violento e dinoccolato; l’esimio 66enne Felix, professore universitario in pensione e cliente affezionato di una prostituta, presto ucciso con una pugnalata. Il protagonista incanta, appassionato di Wagner.

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.