Le brevi di Valerio/156: La terra come casa comune

Autori Jürgen Moltmann, Piero Stefani, Paolo Trianni
Titolo La terra come casa comune
Editore EDB
Traduzione di Andrea Gloria Michler
Anno 2017

Prima durante e forse dopo la vita. Ora ed eventualmente poi. Finalmente una stimolante riflessione che intreccia teologia ed ecologia! Tre docenti di teologia (a Bonn, a Milano, a Roma) affrontano La terra come casa comune. Crisi ecologica ed etica ambientale. Come spiega il direttore del Centro per le scienze religiose Marco Ventura “il movimento della terra e il movimento della religione si intersecano”, ripensando testi sacri e mutando orientamenti superati. A partire dalle relazioni a un convegno del maggio 2017, l’ecoteologo Jürgen Moltmann insiste sulla “terra, nostra patria”, spiegando la “dignità di tutte le creature”. Piero Stefani ricomprende “i viventi nell’orizzonte della creazione”, con donne e uomini “specifici” perché responsabili individualmente e collettivamente. Il giovane Paolo Trianni collega “sensibilità vegetariana ed etica ambientale”. La recente enciclica papale riflette dunque molti studi e dibattiti, alle spalle e in avanti. Pensare al divino è un confronto utile per tutti.

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.