Le brevi Valerio/70: Xiaolong

Le poesie dell'ispettore ChenTitolo Le poesie dell’ispettore Chen Cao
Autore Qiu Xiaolong
Editore Marsilio
Anno 2016
Pagine 121
Volume cartaceo non disponibile (scaricabile sul sito Marsilio, gratuitamente previa registrazione)
Traduzione di Fabio Zucchella

Suzhou. Aprile. Il neodirettore del Comitato per la riforma del sistema legale Chen Cao va spesso in corriera da Shanghai al cimitero per rimettere a posto la tomba del padre. “Promoveatur ut amoveatur”, investiga pure su alcune casi in sospeso. Nel recente e nei precedenti otto romanzi della bellissima serie, Qiu Xialong, in Cina fino al 1989, ora docente di Letteratura cinese alla Washington University in St. Louis, intervalla la narrazione con continui riferimenti alla poesia, soprattutto cinese e anglo-americana.
Nel delicato volumetto “Le poesie dell’ispettore Chen Cao” sono riportate le 55 poesie del suo delizioso riluttante protagonista, involontariamente ricordate grazie al corso di laurea o composte e pubblicate in gioventù, nell’ordine in cui appaiono nei romanzi. Servono a lui per comprendere meglio il contesto dei crimini e per fuggire dalla realtà.

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.