La Debicke e… Il libro dei viaggi nel tempo

Il libro dei viaggi nel tempoIl libro dei viaggi nel tempo
di James Wyllie, Johnny Acton e David Goldblatt
Newton Compton, 2016
Pagine 336

Un imperdibile carnet di proposte per diciotto incredibili viaggi nel passato, diciotto avventure che ti sbalzeranno come per magia in un mondo lontano nel tempo e nello spazio secondo la promessa dei tre autori. Un libro da leggere o un meraviglioso gioco di fantasia? L’uno e l’altro, perché, per merito di questo libro, potrai assistere all’eruzione del Vesuvio che cancellò Pompei, cavalcare con Marco Polo, diretto alla mitica Xanadu di Kublai Khan, ficcare il naso nel disordinato e variopinto accampamento di Enrico VIII che si apprestava a incontrare Francesco I; reggere il timone con il capitano Cook facendo rotta su Tahiti e sull’Australia, e marciare a fianco delle donne di Parigi durante la Rivoluzione francese. E, passando invece a epoche più recenti, saltare da un trionfo musicale accompagnando i Beatles nella loro tournée di Amburgo, a un evento epocale, assistendo in diretta alla caduta del Muro di Berlino… Niente musei, né libri di storia, ma un immaginario viaggio in prima persona per conoscere e rivivere tante cose del passato.
Il libro dei viaggi nel tempo, infatti, è una grande raccolta di alcuni storici o straordinari eventi accaduti dagli albori dei millenni datati a oggi. Quindi niente fiction, ma la ricostruzione epocale di episodi realmente accaduti, raggruppata per argomenti secondo un nesso logico. Un libro che, a differenza di un’enciclopedia, riesce a spiegare divertendosi e divertendoti, tanti fatti più disparati.
Citiamo a caso: l’eruzione del Vesuvio del 23-25 agosto 79 d.C.; l’esecuzione di Carlo I Stuart il 30 gennaio 1649; la trionfale apertura al Globe con il Giulio Cesare di Shakespeare l’11-12 giugno 1599; la Grande Esposizione di Londra dal 1 maggio al 11 ottobre 1851; l’assassinio dell’arciduca Ferdinando a Sarajevo il 28 giugno 1914; la nascita del Bebop, musica veloce e ribelle che affonda le radici nel blues il 15-16 febbraio 1942; il trionfale giorno della vittoria degli alleati in Europa: 7-8 maggio 1945; Woodstock, il folle e disorganizzato Festival musicale americano con mezzo milione di partecipanti del 15-18 agosto 1969; la vittoria del peso massimo Muhammad Ali a Kinshasa, Zaire, nell’incontro con George Foreman del 30 ottobre 1974…
Testo azzeccato, particolari minuziosi, prosa calibrata e scorrevole, insomma tutto è stato studiato per facilitare la dinamica degli eventi. Questo libro ti introduce nelle vicende accadute, facendotele sperimentare in diretta. A cavallo, per strada, ovunque. Possiamo vedere e ammirare pregevoli arazzi, tende damascate, preziosi mosaici, spettacolosi eventi che hanno cambiato la storia, come se stessimo viaggiando con una macchina del tempo.
Geniali le puntuali istruzioni date all’inizio: Termini e condizioni di viaggio, cosa fare prima, cosa portare con sé e come comportarsi per non alterare i diversi eventi. E naturalmente niente macchine fotografiche e cellulari e, ma questo vien da sé, severamente proibiti i selfie.

Gli autori:
James Wyllie, scrittore e sceneggiatore, il suo ultimo libro è The Codebreakers, la storia del gruppo di spionaggio che ha cambiato il corso della prima guerra mondiale.
Johnny Acton è autore di diversi libri sugli argomenti più vari. È coautore, con David Goldblatt, di How to Watch the Olympics.
David Goldblatt ha firmato due tra i libri più autorevoli sulla storia del calcio mondiale, The Ball is Round e The Game of Our Lives. Si occupa di sport per il «Guardian» e per BBC radio.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.