Le brevi di Valerio/137: Operazione Massacro

Autore Rodolfo Walsh
Titolo Operazione Massacro
Editore La Nuova frontiera
Traduzione di Elena Rolla
Anno 2017

Argentina. 1957. Esce il libro Operazione Massacro di Rodolfo Walsh, 60 anni fa, una pietra miliare. A fine 1956, giocando a scacchi, il grande giornalista e scrittore di origini irlandesi e infanzia tormentata (nato il 9 gennaio di 90 anni fa a Choele Choel, mille km a sudest di Buenos Aires) viene a sapere di un crimine di stato del giugno precedente, una fucilazione nei dintorni della capitale. Inventa il giornalismo investigativo, poi lo rielabora con grande stile letterario. Walsh era povero e aveva fatto di tutto, ben presto ogni mestiere dell’industria editoriale (scrivendo noti polizieschi), accompagnò i primi anni di Cuba dopo la rivoluzione, tornato in patria si avvicinò alla resistenza marxista del popolo peronista, poi alle organizzazioni guerrigliere, entrò in clandestinità con la dittatura militare (sempre scrivendo), fu ucciso il 25 marzo 1977, 40 anni fa.
Prologo “in 36 vignette” di Paco Ignacio Taibo II e postfazione di Alessandro Leogrande, acuti e toccanti.

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Salva

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.