Arte è liberazione (Le brevi di Valerio 398)

Tomaso Montanari e Andrea Bigalli
Arte è liberazione
Edizioni GruppoAbele Torino, 2020
Arte

Italia. Da prima che fosse istituita. Due militanti professori cristiani amici, l’uno prete (parroco a Firenze) e docente all’Istituto Superiore di Scienze Religiose e l’altro divulgatore (marito, padre) e docente di Storia dell’arte all’Università per stranieri di Siena spiegano insieme quanto l’arte possa essere ancora capace di liberarci. Arte figurativa, cinema, letteratura, musica liberano mente e cuori, e possono rompere l’assedio del pensiero unico. L’esperto Tomaso Montanari (1971) ha scelto venti opere, una per regione italiana, scalate lungo venticinque secoli (dalla Cattedrale di Siracusa del V° secolo a.C. a una tela di Levi del 1961 in Basilicata e a un murales su Gramsci del 2016 in Sardegna), poi commentandole (dopo la riproduzione fotografica a colori) con Andrea Bigalli (1962). Lo splendido volume di ampio formato Arte è liberazione mostra che si può viaggiare per l’Italia guidati da due stelle polari: il Vangelo e la Costituzione. Introduzione di Luigi Ciotti.

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.