Arrivano! Sciascia e gli americani – Gian Italo Bischi e Alessandra Calanchi

Gian Italo Bischi e Alessandra Calanchi
Arrivano! Sciascia e gli americani
Aras Fano, 2021
Prefazione di Valerio Varesi
Con contributi di Stella Mattioli e Luigi Tassoni
Saggio, letteratura
Recensione di Valerio Calzolaio

Dagli Usa in Italia. Novecento. I padri dei due autori docenti universitari Gian Italo Bischi (Urbino, 1960) e Alessandra Calanchi (Bologna, 1959), il maestro e partigiano marchigiano Giovanni e l’impiegato ferroviario e scrittore emiliano Giuseppe erano lettori forti di letteratura americana, adolescenti negli anni che portarono alla seconda Guerra mondiale, giovani bel primo dopoguerra, maturi negli anni Cinquanta e Sessanta. Come Sciascia, anche lui avido lettore degli americani e, tra essi, degli scrittori della nuova scuola hard-boiled, a partire dal capostipite Dashiell Hammett. Ne parla Varesi nella prefazione spiegando la fertilità di quel genere poi divenuto noir per la carica di denuncia e di prefigurazione (propria anche dei romanzi del grande autore siciliano). Arrivano! contiene vari saggi sul primo impatto dell’arrivo in Italia della narrativa d’oltreatlantico, prima e dopo il 1943, nella forma anche dei racconti, attraverso il continuo riferimento a Leonardo Sciascia.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.