Colpo di spugna. Pop. 1280 – Jim Thompson

Jim Thompson
Colpo di spugna. Pop. 1280
HarperCollins Milano, 2022 (orig. 1964 Pop. 1280; prima edizione italiana, Fanucci 2004)
Traduzione di Anna Martini
Noir
Recensione di Valerio Calzolaio

Pottsville, Texas, 1280 anime. Inizi Sessanta. Nicholas Nick Corey è lo sceriffo, incassa duemila dollari l’anno (a parte lavoretti extra e bustarelle) e ha un alloggio gratis al primo piano del palazzo di Giustizia. Quell’estate si sente preoccupato a morte e non sa cosa cavolo decidere: a suo modo è bravo a mantenere l’ordine ma se la fa con due donne, la brutta moglie Myra (più vecchia, ma arrapante) e la bella generosa Rose (migliore amica della moglie). Già si spettegola nella contea, poi ne aggiunge una terza Amy (un vecchio amore incontrato casualmente in treno) e sono ulteriori guai. Uccidere non è un problema. Una vera chicca (da cui è stato tratto un film nel 1981, un altro è in preparazione) Colpo di spugna del grande James Myers Jim Thompson (1906-1977). Il padre era stato sceriffo di un paesino di uno stato vicino e lui ben conosceva le dinamiche dei piccoli borghi antichi. La trentina di ottimi romanzi è in via di ripubblicazione o dovuta prima pubblicazione in Italia.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.