Le brevi di Valerio/33: Carrino

la buona legge di mariasoleTitolo La buona legge di Mariasole
Autore Luigi Romolo Carrino
Editore Edizioni e/o
Pagine 215
Prezzo 16 euro

Napoli. Fine agosto e autunno 2008. Tocca alla colta laureata commerciante Mariasole Simonetti. Hanno ucciso il marito 27enne Giovanni Farnesini, figlio del latitante potente spietato boss Don Antonio Acqua Storta, parenti e amici erano stufi della sua patente omosessualità, innamorato del contabile Salvatore. ‘A vedova ‘e ‘nu ricchione ha un figlio di sette anni da accudire, accetta di diventare gelida e sanguinaria. Capisce che dietro tutti c’è la ribelle nonna 67enne Angela Rosamaria Lieto, gestisce la guerra delle famiglie e tiene in piedi la Federazione.
Il bel romanzo del 2008 del bravissimo 47enne Luigi Romolo Carrino ha ora il seguito, in prima su di lei, La buona legge di Mariasole, fra attentati e torture, le regole di una madre e quelle di un capo della camorra. Notevole!

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.