Le brevi di Valerio/66: Assuntino e Goldkorn

il guardianoTitolo Il guardiano
Autore Rudi Assuntino e Wlodek Goldkorn
Editore Sellerio
Anno 2016
Pagine 220
Prezzo 13 euro

Polonia. 1919-2009. Marek Edelman è stato un grande ebreo socialista rivoluzionario. Prima della guerra era militante del Bund (partito nato a Vilnius nel 1897, Lega dei lavoratori ebrei della Russia, della Polonia e della Lituania), durante l’occupazione nazista fattorino all’ospedale del ghetto di Varsavia (440mila abitanti segregati), vicecomandante della Zob durante l’insurrezione, dopo la guerra medico cardiologo all’ospedale di Lodz, guardiano delle tombe, icona dell’opposizione, leader di Solidarnosc, attivo in Europa ovunque sentisse odore di fascismo e di odio verso altri esseri umani.
Nel 1997 Assuntino e Goldkorn (che firma anche un’ottima lunga chiara introduzione) raccolsero i suoi ricordi, Il guardiano, mettendo in appendice quattro interventi ufficiali. Sellerio ben ripubblica tutto ora nella collana “La memoria”. Notevole.

(Recensione di Valerio Calzolaio)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.