In movimento e in posa – Delogu e Giasi

Marco Delogu e Francesco Giasi (a cura di)
In movimento e in posa. Album dei comunisti italiani
Marsilio Venezia (e Fondazione Gramsci Roma), 2021 (1° ed. Mondadori 2004)
Storia
Recensione di Valerio Calzolaio

Italia. 1921-1991. Una meraviglia! Il noto fotografo ed editore Marco Delogu (Roma, 1960) e l’esperto gramsciano Francesco Giasi (Policoro, 1971) hanno assemblato un ricchissimo originale album di magnifiche (ben) selezionate foto per il centenario della nascita del Pci: In movimento e in posa, perlopiù in bianco e nero, con brevi didascalie. La prima ritrae Amedeo Bordiga nei primi anni venti, dopo quasi altre duecento (di ambienti, dirigenti e persone comuni) le ultime riguardano l’allestimento della sala per l’ultimo XX congresso e un quadro del 2021 (appositamente ideato e realizzato da Ventura) dedicato al palazzo delle Botteghe Oscure. La presentazione è comune e riflette sia sull’uso della fotografia da parte del Pci che sull’uso del Pci da parte della fotografia, un ottimo spaccato storico sulla vicenda politico-sociale italiana del Novecento, completato da un corposo saggio politico di Giasi e (in fondo) dalla cronologia curata da Maria Luisa Righi e Sorgonà.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.